Belle lettere


Roma senza carne né ossa Belle lettere

Edito da Skira Raffaello tra gli sterpi. Storia della lettera mai spedita del pittore urbinate a papa Leone X che ha cambiato l’idea di tutela dei beni artistici e architettonici, non solo nella città eterna


La scrittore Mario Desiati durante la serata  finale della LXXVI edizione del Premio Strega, Roma, 7 Luglio 2022. ANSA/GIUSEPPE LAMI Belle lettere

Dal look, più dal libro. Il resto è noia. Einaudi vince lo Strega numero 76 con l’autore di Straniati, uno dei due candidati in lizza. Alla Raimo i premi minori


L’oscura immagine della luce Belle lettere

Quando uno come Massimiliano Parente dice che scrivi una cosa a mezzo fra Edgar Allan Poe – vale a dire l’alienazione Usa ai primordi – e Guido Morselli – la distopia italica della maturità – stai messo bene. Letterariamente parlando, s’intende: vuol di che d’alienati ne capisci e coi tempi che filano è una gran cosa.


La Befana del cojone Poesie in forma di prose

Da che mondo è mondo, è tale / c’era sempre stato il Natale / san Giuseppe e il Bambinello / la Madonna e l’alberello /   ma quest’anno un fatto nuovo / ha portato una testa d’uovo / che nessuno ha mai votato / ma qualcuno ha ben servito /   statti in casa, bene al chiuso / del cervello spegni l’uso / tieni fuori coi...

Leggi tutto


Page 1 of 7
1 2 3 7

Pagina 1 di 712345...Ultima »