Belpaese


Sciacalli e pecorelle Belpaese

Dice un proverbio delle mie parti: chi pecora se fa, lu lupu se la magna. Il monito, di facile intuizione, s’adagia perfettamente all’insieme del bel suolo italico di questi tempi.


I chiavatori di Chiaverano Belpaese

Sarà stato il nome – Chiaverano – o il paesaggio bucolico che invita all’amplesso, fattostà che due baldi giovani si sono denudati di tutto punto sulla piattaforma che s’affaccia sul lago di Sirio – lato Chiaverano, appunto, epicentro della zona infetta da Coronavirus tra Milano e Torino – e si sono messi bellamente a fottere in pieno giorno. Incuranti degli automobilisti strombazzanti a due passi, delle famigliole con pezzuola...

Leggi tutto


Belpaese

Pandemia, guerra, riscaldamento globale, migranti. Morte. Vecchi e nuovi nomi dell’apocalisse che rincorre l’uomo, dalle origini. Vivere con la paura addosso. Vivere la non vita di chi, schiacciato da terrori fatti ad arte, non osa neppure riflettere sul presente, esercitare una minima resistenza al pensiero unico dominante. Vivere di paura, nella paura, è da sempre l’imperativo categorico del potere e dei suoi servi, più o...

Leggi tutto


Sprofondo fucsia Belpaese

Chissà che rodimento, per Salvini, aldilà dei sorrisetti vacui e delle spavalderie di rito. Chissà che giramento, a vedere l’Umbria ubertosa, una delle regioni più rosse d’Italia, tutta coperta di blu.


Conte, Zingaretti Di Maio e il putto Renzi su un murale di Tvboy Belpaese

Più che un bis-Conte è un bis-cotto, e va bene così. Chi s’accontenta gode, ma chi gode è più contento, si sa.


Page 1 of 5
1 2 3 5

Pagina 1 di 512345