Scrissi d’arte


Pollock e Warhol, è vera gloria? Scrissi d'arte

Se non apparisse ingeneroso, potrebbe dirsi: la Cia li fa e Arthemisia li accoppia. Le mostre di Andy Warhol e Jackson Pollock, inaugurate a pochi giorni di distanza l’una dall’altra al Vittoriano di Roma, promettevano d’essere l’evento di fine anno e, in buona parte, hanno mantenuto le premesse.


Un sogno di film Scrissi d'arte

Se c’è uno che incarna il motto chi la dura la vince, è lui. Vent’anni e una quantità inimmaginabile d’intoppi dopo, Terry Gilliam è riuscito a finire una pellicola che divide la critica e può dirsi un capolavoro, se non farà la fine dei suoi flop al botteghino, vedi Il barone di Munchausen o Il mondo capovolto, missing in Italy.


Eco e Narciso, senza Nemesi Scrissi d'arte

Erano quasi settant’anni che s’aspettava il momento. Da quando, nel ‘49 – Togliatti era convalescente dall’attentato e la diccì fresca di governo – la neonata Repubblica l’aveva acquistato per farne la Galleria nazionale d’arte antica, Palazzo Barberini non aveva mai aperto le porte dell’ala sud in questa veste.


20080905-VENEZIA-ACE: VENEZIA; 65/MA MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA: LEONE D'ORO ALLA CARRIERA A ERMANNO OLMI.  Leono d'Oro alla carriera della 65. edizione della Mostra del Cinema di Venezia, al regista Ermanno Olmi, ritratto sul palco della sala grande del Palazzo del Cinema.   ANSA/CLAUDIO ONORATI/on Scrissi d'arte

Se n’è andato un grande vecchio. Tra gli ultimi registi dell’immenso cinema italiano, Ermanno Olmi (Bergamo, 1931) se n’è andato quattoquatto, dopo una malattia che l’aveva già segnato negli anni ’80 ed è tornata a riprenderselo nell’ospedale di Asiago, trascinandoselo con la commare secca a 86 anni.


Page 3 of 8
1 2 3 4 5 8

Pagina 3 di 812345...Ultima »